Sportello OnLine

Username:
Password:
Hai perso la password ?
REGISTRATI ORA GAS LUCE

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info >

Ok
« Torna alle news

Sostegno concreto alla cultura friulana

08
Ott
2012
Bluenergy scende in campo a sostegno della cultura friulana. Lo fa appoggiando due kermesse di alto livello nel panorama teatrale e musicale del Friuli Venezia Giulia: la stagione 2012/13 di prosa del teatro Pasolini di Cervignano, e la sesta rassegna NoteNuove promossa dall’associazione Euritmica.
L’impegno di Bluenergy in questo settore è stato voluto in prima persona dal presidente della società, Pietro Paviotti: «Bluenergy è una società nata in Friuli, che opera su tutto il territorio nazionale – ha affermato Paviotti durante la presentazione della rassegna NoteNuove –. Il nostro obiettivo primario è quello di mantenere e rafforzare il legame con il nostro territorio di origine, e proprio per questo scegliamo di sostenere alcune manifestazioni che danno lustro al Friuli e costituiscono momenti di incontro, di crescita e di svago per i suoi cittadini».

La stagione artistica del teatro Pasolini di Cervignano aprirà il 12 novembre con Paolo Poli. Seguiranno poi gli spettacoli dei Pumpkin Kabarett (23 novembre), di Erri De Luca (18 dicembre), di Marta Cuscunà (9 gennaio), del Balletto di Toscana (16 gennaio), di Paolo Rossi (3 febbraio), di Laura Curino (26 febbraio), The History Boys di Alan Bennet (20 marzo) e Siums (3 aprile).

NoteNuove propone invece la Big Band Città di Udine (13 ottobre), The Aristocrats (16 ottobre), Elsa Martin (9 novembre), Gazzè, Marcotulli, Gatto (23 novembre), mr.Luttazzi-Tutto questo jazz (18-19 gennaio), Chiara Civello (26 gennaio), Coro Polifonico di Ruda (5 febbraio), Nobraino (23 febbraio) e Mille anni ancora ricordando Fabrizio De Andrè (2 marzo).