Sportello OnLine

Username:
Password:
Hai perso la password ?
REGISTRATI ORA GAS LUCE

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info >

Ok
« Torna alle news

Trofeo Bluenergy Group presentato al presidente Coni Malagò

17
Feb
2017

Sta riscuotendo la massima ribalta nazionale il Torneo delle Nazioni – Trofeo Bluenergy di Gradisca d'Isonzo. La 14.ma edizione della kermesse di calcio giovanile, che si terrà dal 24 aprile al 1° maggio, è stata presentata a Roma nella sede romana del Coni alla presenza del presidente del Comitato Olimpico italiano Giovanni Malagò.

Un riscontro notevole per quello che è ormai considerato un vero e proprio Mondiale dedicato alla categoria Allievi con doppio tabellone: maschile, dedicato alle rappresentative Under 15, e femminile, Under 16 - giunto alla seconda edizione – che vedrà sfidarsi 4 nazionali della Top 10 mondiale.

Italia-Francia femminile sarà la partita inaugurale del 14mo Torneo delle Nazioni-Trofeo Bluenergy. Una sfida tra nazionali Under 16 che sottolinea l'importanza acquisita dal movimento del calcio femminile. La partita sarà anche la rivincita della finale dello scorso anno, quando le Azzurrine arrivarono a un passo dal trionfo prima di cedere il primo posto ai supplementari alle colleghe francesi.

Il presidente del Coni Giovanni Malagò ha definito il Torneo delle Nazioni – Trofeo Bluenergy «uno strumento di dialogo tra diverse nazionalità che hanno saputo abbattere i confini per fondersi in un unico comitato organizzatore».

Presenti al vernissage tenutosi nella casa dello sport nazionale anche il presidente della Lega Nazionale Dilettanti Cosimo Sibilia, il presidente del Settore Giovanile e Scolastico Vito Tisci, il capo delegazione della Nazionale Femminile Under 17 e campionessa olimpica Manuela Di Centa, il responsabile organizzativo del Torneo delle Nazioni Nicola Tommasini, il consigliere nazionale del Coni Franco Tommasini, che del Torneo Città di Gradisca è stato uno dei fondatori.

Organizzato dall'Asd Tornei ed Eventi Internazionali con il patrocinio di Coni e Figc nazionali, gode del supporto di altri enti quale Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Gradisca, Camera di Commercio, Fondazione Carigo e sponsor privati fra i quali spicca Bluenergy Group.