Accedi allo sportello online da mobile
sulla fornitura di gas e luce sulla fornitura di gas e luce
TUTTE LE NOVITà
sulla fornitura
di gas e luce

“Oltrepassare” è lo spettacolo vincitore dell’Open Call “Intersezioni – Performance, Energia, Sostenibilità”

Annunciata lo scorso aprile, l’Open Call “Intersezioni – Performance, Energia, Sostenibilità” ha oggi un vincitore: “Oltrepassare” di e con Silvia Dezulian e Filippo Porro

Nella Splendida Cornice della Loggia del Lionello a Udine, si è tenuta la Conferenza Stampa di presentazione del Cartellone 2021 dei 6 Festival della rete – Areadanza, Art Tal Ort, Contaminazioni Digitali, In\Visible Cities, Microfestival, Terminal. Una stagione, quella che sta per aprirsi, che ha visto collaborare le cinque realtà culturali organizzatrici dei festival (Arearea, Circo all’inCirca, Felici ma Furlans, Puntozero, Quarantasettezeroquattro) in maniera ancora più stretta grazie alla scelta, maturata nei mesi scorsi, di lanciare una call condivisa in tutto il territorio nazionale: “Intersezioni – Performance, Energia, Sostenibilità”, di cui Bluenergy è main sponsor. Fra i 130 progetti presentati la commissione artistica composta dai rappresentanti delle realtà partner ha scelto “Oltrepassare”, di e con Silvia Dezulian e Filippo Porro. Una performance urbana itinerante che unisce movimento, scultura e suono, già vincitrice del premio Pergine Arte Giovane, P.A.G. 2019 e del Bando Danza Urbana XL 2020. Due corpi in relazione fra loro dialogano in salita esplorando una nuova percezione dello spazio. Il pubblico, che li segue, fa esperienza, sonora e visuale, completamente diversa di un luogo quotidiano e di passaggio. I performer interagiscono tra loro e il paesaggio grazie a due sculture sonore indossabili (di Martina Dal Brollo) che, collegate a dei microfoni posti nelle scarpe, amplificano i movimenti e la stessa conformità del suolo su cui i corpi si stanno spostando.


Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle nostre novità ed offerte?

Iscriviti alla nostra newsletter